“CON CUORE APERTO, MENTE APERTA E VOLONTÀ APERTA” INCONTRO INTERNAZIONALE DI FORMAZIONE CODOGNO, 18 – 21 DICEMBRE 2019

Con un profondo sentimento di gratitudine e gioia nel cuore voglio condividere con tutti voi l’incontro a cui abbiamo partecipato un gruppo di Suore che ha fatto la Professione Perpetua di recente. Ci siamo riunite a Codogno dal 18 al 21 di dicembre 2019.

Il nostro primo incontro era stato due anni fa a Chicago dopo la nostra Prima Assemblea Generale. Come è avvenuto in quell’occasione, anche questa volta è stata una grande opportunità per celebrare, stare insieme, condividere la nostra vita e la nostra missione.

Per l’incontro abbiamo scelto il tema: “Con cuore aperto, mente aperta e volontà aperta”, preso dalle Conclusioni Capitolari 2014.

Qualche mese fa il teologo Pablo Cicutti ci aveva dato l’ispirazione con una sua bellissima riflessione su questo tema, e così tutte abbiamo cominciato a preparare il cuore.

Per i contenuti e l’organizzazione dell’incontro, ci sono stati di grande aiuto Suor Barbara, Superiora Generale e il Signor Arturo Chávez. Gli obiettivi dell’incontro erano:

  • Approfondire e rafforzare le relazioni tra le suore di voti perpetui recentemente professe di tutto l’Istituto.
  • Promuovere uno spirito di preghiera e preparazione durante il tempo d’Avvento.
  • Creare uno spazio di apprendimento reciproco su come coltivare un cuore, una mente e una volontà aperti.
  • Fornire uno spazio di dialogo sui cambiamenti in tutto l’Istituto e su come ci stiamo preparando per il Capitolo Generale.

Il primo giorno abbiamo cominciato il nostro lavoro con Suor Barbara che ha motivato con le sue cordiali parole l’incontro dando un caloroso benvenuto al gruppo e a ciascuna di noi.

Abbiamo avuto tre giorni molto intensi di preghiera, di condivisione, di riflessione e di dialogo sincero. Nuove suore hanno fatto diverse presentazioni su temi tanto importanti per la nostra vita missionaria, come: la missione, l’interculturalità, la vita comunitaria, l’immigrazione, la leadership, la formazione, l’animazione vocazionale, l’evangelizzazione, i laici e collaboratori nella missione, l’educazione del cuore, l’evangelizzazione nell’ambito della salute. Ognuno degli argomenti presentati è stata una bellissima opportunità per conoscere di più l’impegno missionario che le nostre Suore vivono quotidianamente. Inoltre è stato anche un modo per imparare da ogni Suora e esperimentare l’unità tra noi.

Dopo questi tre primi giorni di lavoro, abbiamo avuto l’occasione di andare insieme a visitare la città di Mantova. La cosa più importante non era il posto scelto, ma poter dedicare un tempo per stare insieme e continuare la gioia della condivisione. Grazie a Dio e all’impegno di ciascuna di noi ci siamo riuscite.

Per concludere, posso dire che l’incontro ha superato le aspettative, ci siamo caricate di energia e di forza, con l’apertura di cuore, mente e volontà per continuare ad andare avanti vivendo la nostra vita come Missionarie del Sacro Cuore che amano profondamente la vita, la missione, la comunità, insomma vogliono amare tutti.

Sr. Patricia Godoy, MSC


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*