One of the Greatest Investments You’ll Ever Make

“The Child continued to grow and become strong, increasing in wisdom; and the grace of God was upon Him.”  Luke 2v40
 
We’ve heard it said that the seed you sow now is the harvest you’ll reap in the future. What we sow into the lives of others in the beginning determines the fruit that is eventually yielded.  How we treat the seed ultimately has an impact on the fruit.
 
At Cabrini Ministries Ethiopia we value each precious life that we have the opportunity to encounter and we seek to provide the best that we can possibly offer to them.  Since we began here in Dubbo 20 years ago this has meant offering early childhood development for the children we have the privilege of serving.
 
UNICEF defines early childhood development as the period from birth up to eight years of age, a “critical window of opportunity for a child’s cognitive, social, emotional and physical development.”  These first few years of a child’s life are vital because 90% of their brain will develop during this time!

Researchers have shown that investing in the early years is one of the smartest investments a country can make to break the cycle of poverty, address inequality and boost productivity later in life*.
 
Early childhood development is and has always been one of the pillars of our service and love to the community.  We currently serve 598 children in three preschools, and the demand for our services is ever increasing.  
In this newsletter we wanted to share with you the developing preschool services we offer to ensure that the children we serve continue to grow and become strong, increasing in wisdom, and seeking for the grace of God.

*Lancet 2016 ECD Series

Pre-school children ready for breakfast! (porridge with peanut butter)
Some Highlights For Us This Past Quarter

Graduation Day!  We held graduation day celebrations in our three preschool schools with 166 children successfully graduating to Grade 1!  Well done to these mighty little warriors and their families and a massive thank you to our dedicated teaching and support staff.

Renovation of Preschool Kitchen!  We renovated on of our preschool’s kitchens, upgrading it from operating wood fires to electric equipment because wood has now become too expensive.

Visitors from Italy!  We received some visitors from Italy who were staying in the St. Mary’s Hospital guest house.  They were so touched by our Malnutrition Rehabilitation Centre of Life program they spent time with and provided clothes to the children on the program.

Staff team building time!  We held a staff team building exercise as part of strengthening our organization and ensuring we stay focused, being of one mind and in the spirit of unity.

Holy Spirit Regional Assembly!  Some of our team (Mr. Thinky Mabaso, Ms. Senait Sintayehu, Mr. Teshome Destaand, and Mr. Zegaye Zewde) participated in the MSC’s Holy Spirit Regional Assembly.  It was such a blessed time of celebrating our diversity and embracing our unity as a Region.

Feast of Mother Cabrini!  We celebrated the Feast of Mother Cabrini with all our staff.  Missionaries of the Sacred Heart Sr. Suany, Sr. Genet and Sr. Gloria joined us on our service day in commemoration of Mother Cabrini.  They fed and changed the nappies of children in the malnutrition program, and they ministered to us.  It was a life-giving experience for our team and staff. 

Feast of Mother Cabrini!  During our day of service dedicated to Mother Cabrini, our staff, especially the male staff!, washed blankets and sheets for children in the malnutrition program.  Others (also male staff) cooked for and served the children in the preschools. In Ethiopian culture the role of cooking and cleaning is reserved for women and this was a life-changing opportunity for our male staff.  For most of them this was a first-time experience and they loved it!  

“For us, to be Cabrinian is to be of service to the most needy and vulnerable and to go beyond our cultural understanding and practices in bringing the love of Christ to others.”  Thinky Mabaso, Executive Director, Cabrini Ministries Ethiopia
The MSC’s Holy Spirit Regional Assembly!
Asefa (CME support staff), Buchulo (CME support staff) and Thinky (CME Executive Director) cooking for children during the Feast of Mother Cabrini in our newly renovated school kitchen.
Teshome (our most excellent driver) ready to make a 100m sprint during a Cabrini Ministries Ethiopia team building exercise.
Guests from Italy visiting the malnutrition rehabilitation centre to donate clothes for the children.

Uno dei più grandi investimenti che abbiate mai fatto!

“Il bambino cresceva e si fortificava, pieno di sapienza, e la grazia di Dio era sopra di lui.” Lc 2,40
 
Abbiamo sentito dire che il seme che si semina ora si raccoglierà in futuro. Ciò che seminiamo nella vita degli altri all’inizio determina il frutto che alla fine viene raccolto.  Il modo in cui trattiamo il seme ha un impatto sul frutto.
 
In Cabrini Ministries Ethiopia diamo valore ad ogni vita che abbiamo l’opportunità di incontrare e cerchiamo offrire loro il meglio.  Da quando abbiamo iniziato qui a Dubbo 20 anni fa, questo ha significato offrire lo sviluppo della prima infanzia per i bambini che abbiamo il privilegio di servire.
 
L’UNICEF definisce lo sviluppo della prima infanzia come il periodo che va dalla nascita agli otto anni, una “finestra critica di opportunità per lo sviluppo cognitivo, sociale, emotivo e fisico del bambino”. Questi primi anni di vita di un bambino sono vitali perché il 90% del suo cervello si svilupperà in questo periodo!
 
I ricercatori hanno dimostrato che investire nei primi anni è uno degli investimenti più intelligenti che un paese possa fare per spezzare il ciclo della povertà, affrontare le disuguaglianze e aumentare la produttività nelle fasi successive della vita*.

Lo sviluppo della prima infanzia è ed è sempre stato uno dei pilastri del nostro servizio e dell’amore verso la comunità.  Attualmente serviamo 598 bambini in tre scuole materne e la domanda dei nostri servizi è in continua crescita.  In questa newsletter abbiamo voluto condividere con voi lo sviluppo del pacchetto di servizi che offriamo per assicurare che i bambini che serviamo continuino a crescere e a diventare forti, crescendo in saggezza e cercando la grazia di Dio. 

*Lancet 2016 ECD Series

Punti Salienti trimestrali

Questi sono alcuni dei momenti salienti dell’ultimo trimestre:

  • Abbiamo celebrato il giorno della laurea nelle nostre tre scuole dell’infanzia con 166 bambini che si sono diplomati con successo al grado 1!  Ben fatto a questi piccoli e potenti guerrieri e alle loro famiglie; un enorme grazie al nostro personale docente e di supporto!
  • Abbiamo rinnovato la nostra cucina scolastica, passando dal fuoco a legna alle apparecchiature elettriche, perché la legna è diventata troppo costosa.
  • Abbiamo ricevuto alcuni visitatori dall’Italia che hanno soggiornato nella guesthouse dell’Ospedale.  Erano così commossi dal programma del nostro Centro della Vita per la Riabilitazione e la Malnutrizione, che hanno voluto trascorrere del tempo per procurare vestiti ai bambini del programma.
  • Abbiamo organizzato un esercizio di “team building” dello staff (costruzione del gruppo), come parte del rafforzamento della nostra organizzazione e della nostra capacità di rimanere concentrati, essendo una sola mente con spirito di unità.
  • Assemblea regionale dello Spirito Santo!  Alcuni dei nostri collaboratori (il signor Thinky Mabaso, la signora Senait Sintayehu, il signor Teshome Destaand e il signor Zegaye Zewde) hanno partecipato all’Assemblea Regionale dello Spirito Santo di MSC.  E’ stato un tempo benedetto per celebrare la nostra diversità e per abbracciare la nostra unità come Regione.
  • Abbiamo celebrato la festa di Madre Cabrini con tutto il nostro staff.  Le missionarie del Sacro Cuore Sr. Suany, Sr. Genet e Sr. Gloria si sono unite a noi il giorno della nostra commemorazione di Madre Cabrini.  Hanno nutrito e cambiato i pannolini dei bambini nel programma di malnutrizione, e ci hanno dato assistenza.  È stata un’esperienza vivificante per il nostro team e per il nostro staff. 
  • Durante la giornata di servizio dedicata a Madre Cabrini, il nostro staff, specialmente il personale maschile, ha lavato coperte e lenzuola per i bambini nel programma di malnutrizione.  Altri (anche il personale maschile) hanno cucinato e servito i bambini nelle scuole materne. Nella cultura etiope il ruolo della cucina e della pulizia è riservato alle donne e questa è stata un’opportunità che ha cambiato la vita del nostro personale maschile.  Per la maggior parte di loro è stata la prima esperienza del genere e l’hanno apprezzata!  

“Per noi, essere cabriniani significa essere al servizio dei più bisognosi e vulnerabili e andare oltre la nostra comprensione culturale e le nostre pratiche per portare l’amore di Cristo agli altri.”  Thinky Mabaso, Direttore esecutivo Cabrini Ministries Etiopia

Hits: 2

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*